[IT] Viaggiare low-cost a Stoccolma (Svezia): la guida definitiva! – Pt. 07/10: i trasporti pubblici a Stoccolma

Per i precedenti episodi di questa rubrica, clicca qui.


I trasporti pubblici a Stoccolma:
Una volta arrivati a Stoccolma, sorge il problema di come muoversi. I trasporti stoccolmesi sono estremamente efficienti, ma cari, molto cari. La corsa singola in metropolitana parte da 30 SEK / 3 €! La metropolitana di Stoccolma (Tunnelbana), così come i bus urbani, sono gestiti dalla SL (Stockholm Localtrafiken), che ha diviso l’area urbana di Stoccolma in tre macrozone (A, B e C). Se ti muovi all’interno di una sola zona, il biglietto costa 30 SEK / 3 € e vale un’ora; se ti muovi in due zone, il biglietto costa 45 SEK / 4.5 € e vale un’ora; se ti muovi in tre zone, il biglietto costa 60 SEK / 6 € e vale due ore. Puoi fare un abbonamento di 24 ore (100 SEK / 10 €) o 72 ore (200 SEK / 20 €), che sarebbe molto conveniente in teoria visto che include corse illimitate, ma in pratica non lo è, perchè a quel costo bisogna aggiungere un fisso di 200 SEK / 20 € per la smartcard (SL Access Card) su cui verranno caricati gli abbonamenti elettronici. Per cui il 72 ore verrebbe a costare 400 SEK / 40 € in totale, che non è proprio conveniente. In Italia ti ci abboni per un mese con quella cifra. Certo, la smartcard è valida sei anni, per cui se ritorni spesso a Stoccolma magari la ammortizzi, ma per i turisti occasionali come noi non è proprio l’ideale. Ho optato quindi per la terza soluzione: la striscia di 16 coupons prepagati. Costa 180 SEK / 18 €, ed è una striscia di carta con 16 talloncini sopra. Quando si vuole fare un ticket, basta chiedere all’addetto all’ingresso della metro il tipo di biglietto che si vuole (one zone, two zones o three zones ticket) e lui provvederà a timbrare il numero di coupon necessari. Un “one zone” vale due tagliandini, uno “two zones” tre tagliandini e un “three zones” quattro tagliandini. Ad esempio, con questa soluzione, con una striscia da 16 coupons ci fai 8 “one zone” ticket, pagandoli 22.50 SEK / 2.2 € l’uno e risparmiando qualcosa.

Il timbro imprime sui coupon l’orario di ingresso alla metro, per cui sapete che da quell’ora in poi avete una o due ore a disposizione. In genere, se entrate in metro 10-15 minuti dopo la scadenza, vi fanno entrare comunque, ma per sicurezza chiedete all’addetto all’ingresso. Per risparmiare qualcosa, vi consiglio di non abusare dei trasporti pubblici. Magari quando uscite la sera, invece di correre subito a prendere la metro per raggiungere Sodermalm (il quartiere giovane di Stoccolma) andate a piedi, sono circa 2 km dall’ostello Fridhemsplan (altri ostelli potrebbero essere anche più vicini), limitandovi a prenderla soltanto al ritorno, caso mai foste stanchi. Se poi volete applicare l’arte della sopravvivenza tipicamente italiana, potete fare il “one zone” ticket anche per sconfinare nella zona C, tanto fin quando siete nella metro nessuno vi controlla il biglietto ;) Noi con uno “one-zone” ticket ci siamo fatti Fridhemsplan – T-Centralen, poi T-Centralen – Universitiet, poi Universitiet – Morby Centrum, poi Morby Centrum – Telefonplan, ed infine Telefonplan – T-Centralen. Se esci dalla metro, dai un’occhiata veloce a ciò che c’è in quel quartiere e ritorni indietro, con 30 SEK ce la fai a farti un’idea veloce dei quartieri periferici :)

Tutte le tariffe e la mappa delle zone sono sul sito della SL comunque. Il biglietto della Tunnelbana vale anche sui bus, diurni e notturni, ma noi non ne abbiamo presi, per cui non so dirvi come siano. Il punto di snodo è la T-Centralen, situata sotto la stazione dei treni Stockholm Cityterminalen, da cui è facile raggiungere a piedi i quartieri della nightlife svedese, come Gamla Stan e Sodermalm.

Le coupon strips e gli zone tickets si acquistano presso qualsiasi “pressbyran“, una sorta di catena di tabacchini-edicole svedesi, mentre se viaggiate di notte, gli zone ticket vi toccherà farli alle macchinette dei biglietti presenti in ogni stazione della Tunnelbana. Accettano tranquillamente Postepay e hanno l’interfaccia in inglese, basta selezionarla.

Oltre a muoverci all’interno di Stoccolma, siamo andati anche ad Uppsala (80km a nord di Stoccolma) e a Nykoping, per farci un’idea più completa della Svezia. Nel primo caso, abbiamo adoperato un SJ Intercity, mentre nel secondo un SJ Regional. I treni sono di una puntualità e di una precisione indescrivibile. Appena arrivano in stazione, un addetto sale e spazza per terra. I bagni sono perfetti. Gli intercity e i regionali utilizzano entrambi le stesse carrozze, soltanto che sui primi vi è anche il vagone ristorante. I biglietti si fanno alle macchinette grigie della SJ presenti in stazione e si paga con carta di credito, l’interfaccia è in inglese e semplicissima da usare. Se fai un biglietto non-rebookable (quello più economico), non puoi chiedere il rimborso caso mai lo perdessi (‘sticazzi dico io xD). La prenotazione del posto la paghi (molto cara) a parte, ma noi non ne abbiamo avuto bisogno, c’erano posti per tutti. Il bagno del regionale tra Stockholm C e Nykoping C sembrava una suite più che un bagno, decisamente migliore dei bagni che in Italia si trovano sugli Eurostar/Freccia Argento. Il regionale, inoltre, aveva l’acqua calda nel bagno (!!), la connessione wireless (a pagamento) e le prese della corrente (abbiamo usato i netbook sul treno infatti xD)! Io sconvolto! I posti poi erano a gruppi di quattro con tavolino in mezzo, e decisamente larghi e comodi. Il costo al kilometraggio è uguale a quello che si paga in Italia e per un viaggio di quasi 100km abbiamo speso 110 SEK / 11 €. Se dovete spostarvi da Stoccolma, quindi, i treni sono estremamente consigliati!

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 76 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: