[IT] Riflessioni in compresse deglutibili: La scena netlabel e gli approfondimenti

Ciò che da sempre mi chiedo, senza ottenere risposta, è come mai su 1000+ blogs o portali nel mondo che parlano di musica libera e di netlabels, siano davvero in pochi quelli che dedicano saltuariamente dei post all’approfondimento. L’unico che si dedica solo a questo, che io sappia, è Thinnerism, curato dalla crew della Thinner e scritto dai “pro” per i “pro”. La maggior parte degli altri blogs pubblica, anche con fastidioso ardore (= 20 nuovi post al giorno), segnalazioni di nuove releases con copertina in bella vista e copia&incolla della descrizione dal sito. Ci vuole anche questo, per carità, in fondo si parla di musica non di letteratura o di metodologie agricole innovative per terreni aridi. Però, non capisco perché ci sia -solo- questo.

E’ come comprare la rivista “Mucchio Selvaggio” in edicola e trovarci 100 pagine di recensioni di dischi, alternate solo da pubblicità pseudo-fashion. Sarebbe una bella rottura di palle un magazine così, non trovate? Cioè le recensioni ci stanno tutte, ci vogliono, ma non esclusivamente quelle! Diamo spazio anche a dossier, interviste, articoli un attimo più di spessore. Si parla sempre di musica, ma in un’ottica un tantino più stimolante, più votata all’arricchimento.

Ecco, ciò che nei magazine di musica non-libera è una realtà assodata, nella blogosfera sulla musica libera è rara come un politico italiano con lo stipendio da operaio. Dal canto mio, su questo blog cercherò di approfondire il più possibile e di indirizzare i neofiti verso l’apprendimento dei principi e degli ideali che stanno alla base della scena netlabel, principi nella cui rivoluzionarietà io stesso credo fermamente.

Le recensioni, spesso in pillole perché ognuno di noi ha un gusto diverso, continueranno, ovviamente, perché ho ancora tanta roba da proporvi, ma non ci sarà un’inutile sovrabbondanza di offerta come sul resto dei blogs analoghi al mio. Ambisco alla qualità, non alla quantità.

[eldino]

Annunci

4 Responses to [IT] Riflessioni in compresse deglutibili: La scena netlabel e gli approfondimenti

  1. luca ha detto:

    Concordo! Avevo anche io una mezza idea di partire con un sito vero e proprio di approfondimenti su questo mondo musicale…vedremo se ci sarà il tempo..

  2. eldino ha detto:

    @luca:
    Se realizzi la tua idea, in modo preciso e ricco, mandami una mail con il link che gli dò visibilità sul mio blog 🙂

  3. luca ha detto:

    eh ti ringrazio….in alternativa si potrebbe unire le forze per aprire qualcosa di grosso….

  4. eldino ha detto:

    @luca:
    eeh per il momento io declino, perché ho ancora molti argomenti che voglio assolutamente trattare e altrettanti ne voglio approfondire 🙂 diciamo che in un anno (quasi!) di attività, sono risucito a dare forma solo al 15% di ciò che volevo, vuoi un po’ per il tempo (in primis: ho una fidanzata e una vita sociale,in secundis: ho anche altri interessi), vuoi perché io o faccio le cose precise o non le faccio (= ho bisogno di svariate ore per scrivere, correggere etc un post), vuoi perché ho deciso di dar vita ad un blog in modo tale da creare un “contenitore” di tante cose che ho necessita fisica di condividere (per cui tutto quello che posto è da inquadrare in un discorso unitario e personale), vuoi per tanti altri motivi… insomma questo blog è al momento l’unica piattaforma su cui voglio accentrare le mie energie 🙂 in futuro magari cambierò idea 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: