[IT] Organizziamo un P2P.Day (Giornata Di Scambio Di Contenuti Digitali)?

L’idea è semplice: organizzare un P2P.Day, ovvero una Giornata di Scambio di Contenuti Digitali. Come funziona? E’ presto detto. Si cerca un locale abbastanza grande, con degli spaziosi tavoli e delle ciabatte ben distribuite, e si invita la gente ad intervenire dotati di almeno 1 portatile, 1 hard disk esterno e un tot minimo di materiale digitale da condividere (tutte queste informazioni vengono chiaramente riportate sul flyer). In più si chiede agli interessati di pagare una piccola quota di partecipazione che andrà a coprire i costi dell’affitto del locale e della stampa dei flyer. Al costo di una birra media alla spina, ti porti a casa abbondanti quantità di cultura… non mi sembra un cattivo affare 🙂

La/le tipologia/e di “materiale digitale” è a discrezione dell’utente: può essere costituito da immagini ISO di distribuzioni Linux, musica, film, programmi, libri in formato pdf, e via discorrendo. In sede ci si incontrerà con gli altri partecipanti e si inizierà lo scambio tramite hard disk esterni e portatili: ognuno avrà la possibilità di copiare il materiale degli altri, discutere sugli interessi comuni, conoscere, fare amicizia, il tutto in un ambiente culturale e stimolante.

In sostanza, sarebbe quello che fanno gli utenti Fastweb che scaricano usando il protocollo Direct Connect, in cui ogni utente mette in condivisione quantità stroboscopiche di materiale (100, 200, 500GB) e, vista la velocità della connessione di suddetto provider, non ci vogliono ere geologiche per entrarne in possesso. Però, un P2P.Day, al contrario di un client Direct Connect installato sul tuo pc, ti consente di conoscere “realmente” molta gente con i tuoi stessi interessi, di dialogare durante le procedure di copia&incolla dei files, di stringere amicizie… ed è questa la cosa bella!

L’unico problema è che, in virtù delle leggi sul Copyright vigenti, organizzare un P2P.Day pubblico è illegale, perché molto del materiale che verrebbe scambiato è, di fatto, illegale. Lo si potrebbe organizzare privatamente distribuendo dei flayer/inviti ad un numero ristretto di persone, ma verrebbe meno il fattore “nuove conoscenze e amicizie”, perché con le persone che inviteresti, fai prima a scambiarti i files di persona visto che le conosci già: viene meno, quindi, la necessità di senza metter sù un’iniziativa apposita.

Un’altra soluzione sarebbe quella di scambiare solo materiale non protetto da Copyright ma da licenze libere e moderne come le Creative Commons, che favoriscono la condivisione. Ma facendo così, ridurresti di molto l’interesse pubblico e quindi il numero di partecipanti si ridurrebbe ad un numero esiguo di linuxiani e poco altro. E inoltre, non si avrebbe lo scambio di quantità ingenti di materiale in modo pluri-direzionale, ma ci sarebbero solo 2-3 folli a dare e 10+ folli a ricevere, il che esula dall’obiettivo della mia idea.

In sostanza, quella del P2P.Day è un’idea in “standby”: fin quando vigeranno le attuali leggi sul Copyright, la tengo calda-calda nel cassetto; quando e se entreranno in vigore leggi più permissive, cercherò di organizzarne uno e lo annuncerò qui sul blog 🙂 Più o meno ritornate su queste pagine verso l’aprile del 2026…. ;-P

(**Nota: Se volete approfondire, la signorina succinta che ho usato per il flyer è la modella Denise Milani… 😛 **)

[eldino]

Annunci

2 Responses to [IT] Organizziamo un P2P.Day (Giornata Di Scambio Di Contenuti Digitali)?

  1. anna ha detto:

    Una bella idea 🙂 Vediamo se sarà possibile realizzarla molto prima del 2026 🙂

  2. eldino ha detto:

    ciao Anna 😉 beh mi sto muovendo in questa direzione, ma con le leggi attuali sul copyright e con l’ignoranza (in senso buono) della gente (e delle Forze dell’Ordine) verso queste tematiche, anche fare un P2P.day di sola roba open potrebbe portare casini per gli organizzatori 😉 cmq, ogni eventuale avvenimento del genere a cu idovessi partecipare o che deovessi organizzare in prima persona, sarà tempestivamente riportato su questo blog 🙂 Resta sintonizzata 🙂 ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: