[IT] Tutorial: come guardare i dvd su Windows Vista Business usando solo software gratuito

19/05/2009

windowsvistabusiness1

Se avete una copia di Windows Vista Business sul vostro pc, vi accorgerete presto che di base non è capace di riprodurre i dvd, perchè la Microsoft, con la sua solita politica dell’inusabilità, ha incluso il codec MPEG2 apposito per il playback dei dvd soltanto nelle versioni Home Premium e Ultimate, ma non nelle versioni Basic e Business (anche se quest’ultima costa 400 euro e quindi di più della Home Premium… mah.. 400 euro di sistema operativo e non posso vedere un dvd… e poi ci lamentiamo di Ubuntu…).

Comunque, polemiche a parte, ci sono dei sistemi alternativi per ovviare a questo problema, commerciali (es. plugins per Windows Media Player, software completi come PowerDVD…) e gratuiti, che saranno i soli che prenderò in considerazione, perchè onestamente, non esiste che io spenda denaro aggiuntivo per compiere un azione basilare come riprodurre un dvd, che su un sistema operativo come Mac OS X (ad esempio) è incluso nei 129 euro del prezzo.
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Do It Yourself: come riciclare dei fogli A4 usati per farci un ottimo block-notes spendendo solo 0.10 €

16/05/2009

Capita spesso di ritrovarsi con pile di vecchie fotocopie o di fogli in formato A4 stampati solo da un lato che non servono più, e solitamente si tende a buttarli, ignorando invece che si possono efficientemente riciclare, visto che da un lato sono bianchi 🙂

Uno dei modi da me preferiti per riciclarli è ricavarne dei comodi block-notes da 120-150 pagine (utilissimi per prendere appunti o disegnare) spendendo solo 10 centesimi di euro. Come faccio? Semplice! Basta comprare dei comunissimi dorsini in PVC in qualsiasi edicola e rilegare i fogli con la facciata bianca davanti 🙂
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Tutorial: come aggirare wp-copyprotect (WordPress) per poter selezionare, copiare & incollare il testo di un blog o per poter riattivare il tasto destro sulle immagini

13/05/2009

wp-copyprotect

Siete capitati su un blog basato su piattaforma WordPress che non vi permette di selezionare il testo per copiarlo ed incolarlo perchè il suo proprietario ha abilitato il tanto fastidioso quanto inutile plugin wp-copyprotect? Niente paura! Questo puerile metodo di protezione è semplicissimo da aggirare / craccare  🙂
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Torrents & eMule vs Rapidshare: la rivincita dei file rari

10/05/2009

Se siete abbastanza pratici di informatica e smanettate da tanto tempo, saprete che ci sono svariati modi, più o meno validi, per scaricare materiale (pressochè illegale) dalla Rete: http, ftp, IRC, torrents, eMule (inteso interfaccia semplice per accedere alle reti eDonkey e KAD)… e soprattutto questi ultimi due sono diventati la massima espressione (dal punto di vista del numero degli utenti e della quantità di files scambiati) di una tecnologia di scambio files chiamata “Peer To Peer“, dove ogni utente che ha accesso al network condivide dei files e scarica quelli condivisi da altri.

Il concetto che accomuna i torrents con eMule è il concetto di fonti o di “seeds” (semi): più gente condivide lo stesso file e più la velocità di download e le possibilità di completare lo scaricamento di quel file aumentano per tutti. Questo inevitabilmente permette a chi ricerca file molto famosi/comuni/richiesti (es. l’ultimo album di Britney Spears) di raggiungere velocità di download impressionanti e di completare il file in pochissimo tempo, ma fa bestemmiare chi invece necessita di file rari (es. un bootleg acustico di un artista sconosciuto), che avendo poche fonti impiegano mesi per essere completati o semplicemente restano incompleti perchè i seed smettono di condividere quel file (cosa che avviene piuttosto spesso con i torrents, anche dopo poche ore dall’apparizione sugli appositi portali) o spariscono nel nulla o ci sono tanti di quegli utenti in fila che neanche lasciando eMule acceso per settimane si riesce a scaricare più dei pochi byte dell’header del file.

Capirete quindi che il peer2peer per come è stato ideato non garantisce uguali diritti a file comuni e a file rari, ma sopratutto non ti dà nessuna garanzia che quel determinato file poco richiesto resti disponibile nel tempo, il che è purtroppo una oggetiva mancanza sotto il punto di vista strettamente culturale. Non poter più recuperare un determinato file negli anni sminuisce due dei maggiori vantaggi della digitalizzazione dei documenti: la non-deperibilità del documento e la facilità distributiva.
Leggi il seguito di questo post »


[IT] eldino vi imbocca #21: Beth Sorrentino – Swingin’ Single (2003, piano e voce) / [csr512]

07/05/2009

E’ spesso sorprendente scoprire come delle semplici canzoni di solo piano e voce possano dare così tante emozioni, quando la quotidianità ci abitua sempre di più a musica overprodotta e satura di sonorità artificiali. Sono proprio le emozioni la materia che sa manipolare meglio Beth Sorrentino, pianista e cantante americana, che con i soli due pezzi che costituiscono questa release riesce davvero a disegnare un mondo tutto suo e a coinvolgerci al suo interno.

csr512

Tracklist:
01 – Beautiful Day
02 – Amazing
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Io & il mio Asus eeePC 701 4G Nero (netbook) / Episodio 5: come trasformare l’eeePC in un eBook reader: la guida completa!

04/05/2009

eeepc_as_ebook_reader_ebookmode

Introduzione:

In questo post vi descriverò tutti i passaggi per trasformare il vostro eeePC in un eBook e comics reader, ovvero in un lettore portatile di libri, magazines e fumetti in formato digitale (pdf, cbr, cbz..). Recentemente, ciò che si è verificato anni fa con l’introduzione dei lettori mp3 portatili, si sta verificando anche per i testi: la gente vuole scaricarli e leggerli on-the-go, piuttosto che perdere tempo a stamparli e/o stancarsi leggendoli sul pc di casa. Sono quindi nati i cosiddetti “ebook reader“, come il recente Kindle 2 di Amazon o il Bookeen Cybook, dispositivi appositamente pensati per la lettura di files di testo on-the-road. Ma per il momento, sia per il prezzo elevato che per le caratteristiche, sono destinati ad un pubblico molto di nicchia, per cui vi insegnerò come ottenere la stessa cosa (anche migliore per certi versi) usando un comunissimo netbook, in particolare un Asus eeePC 701 con schermo da 7′ (il tutorial, però, dovrebbe funzionare su qualsiasi altro netbook), che si compra tranquillamente ad 1/2 o ad un 1/3 del prezzo di un eBook reader classico.

Per meglio capire cosa sarà possibile fare seguendo questo tutorial, guardate il seguente screencast che ho preparato per l’occasione:

e questo video che mostra l’estrema comodità dell’eeePC 701 come eBook reader:

Seguendo il semplice tutorial sottostante (o scaricando lo zip di eeeBookMode già preparato dal sottoscritto), sarete capaci anche voi di fare altrettanto 🙂

Prima di iniziare…

Il tutorial presuppone che abbiate un netbook con sistema operativo Microsoft Windows. Se avete Linux e volete comunque saperne di più, vi invito a leggere tutti gli altri post sull’argomento pubblicati su questo blog prima di proseguire. Tutte le fasi del tutorial sono state svolte usando il mio Asus eeePC 701 con Windows XP Professional SP3 (alleggerito ed ottimizzato con nLite).

Leggi il seguito di questo post »


[IT] eldino vi imbocca #20: Cantaloup – Tonight It Shows (2006, post-rock) / [aer004]

01/05/2009

Come promesso, continuiamo il viaggio nel catalogo della netlabel Aerotone presentando il primo album del tedesco Cantaloup. Il genere lo chiamano post-rock, perchè è stato capace di andare al di là delle chitarre del rock puro, facendole coniugare con della buona elettronica…. su per giù quello che troverete in questa release 🙂

aer004

Tracklist:
01 – Jonathan falls into sleep
02 – Tahiti twins
03 – Closer
04 – You and the stars
05 – Cheerless love song
06 – Windchimes
07 – Circus
08 – Tonight it shows
09 – Jonathan falls into sleep (hoodwink remix)
Leggi il seguito di questo post »