[IT] Jean Nine – All of a Sudden I Am Full of Scars (trip-hop + dubstep, 2008) / [kr008]

Jean Nine, autore (sotto mentite spoglie) del progetto post-rock Trailing Space di cui vi parlai qua, torna sulle pagine della netlabel Kyoto Republic per presentarci la sua personale e iper-contaminata idea di trip-hop.

Tracklist:
01 – Sailor And The Star Burst
02 – Landfills And Eternal Fall
03 – Asphalt Ocean Lights
04 – Sudden Disappearance
05 – Haunting Shadows
06 – Premiere Of The Night
07 – Dedicated Thunder
08 – Empathy Locks

Il viaggio inizia con la portisheadiana “Sailor And The Star Burst” e la delicata “Landfills And Eternal Fall“, che mi suona un po’ come il raccordo ideale tra la musica degli Zero 7 e quella dei Thievery Corporation, in altre parole: davvero un gran bel pezzo! Ma la dolcezza non dura molto, e visto che se non è oscuro non lo vogliamo, ecco partire una doppietta di pezzi dubstep da coma: “Asphalt Ocean Lights“, ma soprattutto “Sudden Disappearance“, che suona sospesa nel vuoto. Altro bel pezzo  da segnalare è “Haunting Shadows“: atmosferica, seducente, orchestrale. Jean Nine ci dimostra ancora una volta che il netaudio è spesso una fucina di talenti. Voto: 4,5/5.

Scarica (OGG, ZIP)
Release page (MP3)

Streaming:

Landfills And Eternal Fall

Sudden Disappearance

Haunting Shadows

Altre recensioni di ottima musica gratuita e legale le trovate qui e qui.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: