[IT] eldino vi imbocca #45: DoobieSound – All Kinda Wall (dub – roots reggae, 2009) / [DUBKEY004]

28/09/2010

Sempre per la Dubkey netlabel, di cui ho già parlato proprio qualche giorno fa, esce un lavoro dal respiro internazionale e dalla natura decisamente insolita che mi ha colpito molto positivamente. Un solo produttore, lo svedese DoobieSound, ma un cantante o un poeta differente per ogni traccia, esattamente come ci hanno abituato molti artisti di meritata fama mondiale. Questo approccio fà sì che questo “All Kinda Wall” sia contemporaneamente album e compilation, o se vogliamo, che sia un punto d’incontro tra numerose creatività diverse, il che non può che far bene alla qualità della musica proposta.

Tracklist:
01 – Good Morning (feat Jahvisst)
02 – New Zion (feat Hanouneh)
03 – Collie Herbs (feat Sammy Gold)
04 – All Kinda Wall (feat Dan I Locks)
05 – Check Out (feat Amsiebrown)
06 – The Future Of Our Nation (feat Iyah Lazer)
07 – Filthy Babylon (feat Dani M)
08 – Love Is What The Children Want (feat Nu Chilly Feat. Culture Brown)
09 – Bless (feat Haji Mike)
10 – Friend In Weed (feat Dan I Locks)
11 – Leave Those Drugs Alone (feat Jah Zebi)
12 – Fly Away (feat Mysticman)
13 – Dub Away (feat Manwel T)
14 – Good Dubbing (feat Ras Bruno)
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

[IT] Adobe Space Monkey

25/09/2010

Simpatica questa trovata dei tipi di Adobe: se rimuovi/rinomini la cartella del profilo di Photoshop CS2 per Mac (situata in /Library/Application Support/Adobe) e provi a lanciare Photoshop, appaiono le due finestre mostrate negli screenshots.

Umorismo da sviluppatore software, ma quasi quasi questo splashscreen spaziale lo preferisco a quello originale 😉


[IT] Manwel T meets Mind’s Eye Dub – At The Temple Of Dub (dub – reggae, 2009) / [DUBKEY001]

22/09/2010

Release di debutto per la netlabel Dubkey, questo “At The Temple Of Dub” è una collaborazione tra due artisti maltesi, molto conosciuti nella scena dub e reggae dell’isola.

Tracklist:
01 – Umtha Welanga (Manwel T instrumental mix)
02 – Umtha Welanga (Manwel T dub mix)
03 – Umtha Welanga Dub (Mind’s Eye Dub mix)
04 – Selassie I Dub (Mind’s Eye Dub mix)
05 – Selassie I Dub (Manwel T mix one)
06 – Selassie I Dub (Manwel T mix two)
07 – Trod On Dub (Mind’s Eye Dub mix)
08 – Trod On Dub (Manwel T mix one)
09 – Trod On Dub (Manwel T mix two)
10 – Barebone Dub (Manwel T mix one)
11 – Barebone Dub (Manwel T mix two)
12 – Barebone Dub (Mind’s Eye Dub mix)
13 – Back To My Dub (Mind’s Eye Dub mix)
14 – Back To My Dub (Manwel T mix one)
15 – Back To My Dub (Manwel T mix two)
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Il comando uptime in MS-Dos: l’ennesima porcata made in Microsoft

19/09/2010

Da utente con un buon background *NIX, ricavare l’uptime (il tempo di funzionamento del sistema dall’ultima accensione) di una macchina per me è sempre stato sinonimo di apertura del Terminale e immissione del comando “uptime“.

Semplice, veloce, facile da memorizzare, facile da adoperare negli scripts e soprattutto universale.

Ma su MS-Dos, brutta copia delle shell *NIX, anche le operazioni così semplici diventano fonte inesauribile di bestemmie, e dimostrano, per l’ennesima volta, quanto i software Microsoft siano stati prodotti senza un’efficiente pianificazione su carta prima della stesura del codice.
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Come installare e attivare Windows Seven senza seriale – Guida per principianti(ssimi)

16/09/2010

Premessa: in questo breve tutorial non linkerò direttamente nessuno dei file citati, perchè se la cultura è sempre libera e mai pirata, ciò non vale per i files. Ad ogni modo, sono files comunissimi, che non farete fatica a trovare sul vostro circuito di download preferito (eMule, torrents, mirc, rapidshare..).

Dopo la guida per principiantissimi (TM) dedicata a Windows XP, vi illustrerò ora il metodo più semplice su questo Pianeta per installare Windows 7 senza seriale e senza problemi di attivazione.

1) inserisci il dvd di Windows 7 e fai partire l’installazione (è preferibile usare una versione “pulita” e non moddata – l’immagine ISO si trova praticamente ovunque e pesa 2.2gb);

2) quando ti chiede il seriale, non inserire nulla e clicca su “Avanti”;

3) Quando Windows 7 è installato, scarica il programmino “RemoveVAT22“, che puoi scaricare da qua:

http://forums.mydigitallife.info/threads/10895-RemoveWAT-A-safer-activation-solution

scompattalo sul desktop ed eseguilo;

4) Riavvia e goditi il tuo nuovo Windows 7 pulito ed attivato!


[IT] La Nueva Guardia – El Melancolico Suenho del Ninho (electronic + tango, 2008) / [pn038]

13/09/2010

Oggi ci teletrasportiamo per un attimo a Santiago (Cile), dove è situato il quartier generale della Pueblo Nuevo, netlabel molto attiva nel promuovere le sonorità degli artisti e delle band sudamericane. Con questa release la Pueblo Nuevo ci presenta La Nueva Guardia, collettivo di musicisti argentini che mischiano la dolce melanconia del tango alle strutture della musica elettronica, intraprendendo lo stesso sentiero artistico inaugurato anni fa dai famosissimi Gotan Project.

Tracklist:
01 – Milonga Triste
02 – Mimi Pinson
03 – Excusa
04 – Romance de Barrio
05 – Montanha
06 – Percal
07 – Burdel
08 – Rondando tu Esquina
09 – Yira Yira
10 – Arrabal Amargo
11 – As de Espada
Leggi il seguito di questo post »


[IT] JDownloader alcune volte scarica correttamente ma non estrae – Come risolvere

10/09/2010

Usando JDownloader quotidianamente, può capitare che finisca di scaricare tutte le parti che compongono il vostro file, ma non lo estragga in automatico. Ciò dipende principalmente da due fattori:

nella cartella in cui va ad estrarre esiste già un file dallo stesso nome e JDownloader è giustamente settato per non sovrascrivere i files (es. gli archivi compressi lmn.part1.rar, lmn.part2.rar.. etc contengono il file “FILM.avi”, ma nella cartella Downloads un file chiamato “FILM.avi” esiste già);
il file, una volta estratto, risulta danneggiato agli occhi di JDownloader (il comune errore “CRC errato”), per cui lo cancella subito dopo in automatico lasciando però intatti gli archivi compressi, in modo che possiate estrarli con un software migliore, come 7-Zip.

Fin quando questo fenomeno si verifica su archivi compressi non protetti, è una sciocchezza, basta estrarli manualmente, ma quando ci ritroviamo davanti una pletora di RAR protetti da password, beh.. sono uccelli per diabetici (cazzi amari – cit.)!

In questo caso, come fare a risolvere? Come si può ritrovare la password giusta per estrarre questi RAR?
Leggi il seguito di questo post »