[IT] Chiwawa Studios – Nubiru Blues (samplism – hip-hop, 2009) / [CSM007]

28/10/2010

Il titolo di questo breve cinque-traccie presenta un richiamo al pianeta Nubiru, una citazione fantascientico-spaziale che in apparenza lega poco con un disco di hip-hop strumentale, ma che, ad un’analisi più approfondita, si rivela essere molto azzeccata. Questa release infatti, rilasciata per la netlabel Nozl Recordings, porta lo stile del samplism, del turntabilism e dell’hip-hop strumentale ai massimi livelli, andando a miscelare con sapienza campioni di trombe, sax, flauti e pianoforti presi chissà dove, per creare un effetto imaginifico e sognante, un blues spaziale appunto.

Tracklist:
01 – Track 1
02 – Track 2
03 – Track 3
04 – Track 4
05 – Track 5
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

[IT] eldino al Linux Day 2010 di Cosenza: impressioni e considerazioni

25/10/2010

Giorno 23 Ottobre 2010 si è tenuto in tutta Italia l’annuale appuntamento con il Linux Day, evento molto interessante anche per chi come me sostiene da sempre l’approccio multipiattaforma e contrasta il talebanismo e la scarsa oggettività che purtroppo contagiano una grossa fetta della community del pinguino. Il Linux Day, a mio giudizio, va affrontato come un’ottima manifestazione da cui estrapolare contenuti utili a prescindere dal sistema operativo che si utilizza, e non soltanto come una messa con cui ritrovarsi con altri fedeli e darsi l’estrema unzione a vicenda.

Premesso questo, sabato pomeriggio con un paio di amici mi sono recato presso il Museo del Presente di Rende (CS), ma non in veste di relatore come in passato, bensì per seguire un paio di talk che, almeno sulla carta, sembravano molto interessanti per approfondire due idee che ho in mente per fare qualche soldo (che sarebbe anche ora!). L’intero programma della giornata lo trovate qua ed i talk che mi interessavano titolavano come segue:

Ore 17:00 – Free Hardware, robotizzare l’impossibile con Arduino
Ore 18:00 – Reti Mesh con router Linux based
Leggi il seguito di questo post »


[IT] VV.AA – Remix Is Love (electronic, 2010) / [aaahhxxx]

22/10/2010

Non recentissimamente, ma neanche ai tempi dei dinosauri (e delle Cadillacs), è uscita per la Aaahh Records una release speciale, priva di release code, con dodici remixes dei pezzi di alcuni artisti di punta della netlabel, tra cui la nostra dea Entertainment For The Braindead! La compilation ve la segnalo esclusivamente per i quattro remixes dei suoi pezzi, gli altri otto non è che mi abbiano convinto molto sinceramente, ad eccezione fatta (forse) dei remix delle superlative “Fathers Of Our Homeland”  e “Citizen Grave” degli Uniform Motion (recensiti qua) a cura rispettivamente di Second Thought e Stereodrama (con ampia probabilità, il fatto che ADORI i due pezzi originali ha molto influito in questo giudizio 😛).

Tracklist:
01 – EFTB – Colours (Leon Somov Remix)
02 – EFTB – Mi Corazon (0p0 Remix)
03 – EFTB – Fences (Msc Remix)
04 – EFTB – Run! (Das Kraftfuttermischwerk Remix)
05 – Uniform Motion – Fathers Of Our Homeland (Second Thought Remix)
06 – Uniform Motion – Rain And Soil (Normandie Music Remix)
07 – Uniform Motion – Cast Iron (Technobears Remix)
08 – Uniform Motion – Citizen Grave (Stereodrama Remix)
09 – Keyboard Rebel – Mondeo (Frozenmammoth Remix)
10 – Keyboard Rebel – My Lordship (Rokotak Remix)
11 – Keyboard Rebel – Mondeo (Msc Remix)
12 – Keyboard Rebel – My Lordship (Frozenmammoth Remix)
Leggi il seguito di questo post »


[IT] eldino vi imbocca #46: Vigilante – Bullitt Vs Busta (hip-hop – funk, 2009) / [BLM008]

19/10/2010

La passione per i polizieschi anni ’70 è forse una delle poche sottoculture dell’Epoca Moderna che, insieme al retrogaming, sopravvive imperterrita ai flutti dell’oblio, e continua ad essere rielaborata in tutte le Arti per creare altra Arte. Vigilante, l’autore di questo “Bullitt Vs Busta“, si sarà alimentato con le colonne sonore funkeggianti tipiche dei film polizieschi degli Anni Settanta sin dai tempi in cui siedeva sul seggiolone, per poterle rielaborare e miscelare con cotanta maestria insieme a massiccie dosi di hip-hop ignorante.

Tracklist:
01 – Bullitt Theme/Woo Ha!
02 – Shifting Gears/New York Shit
03 – Ice Pick Mike/Get You Some (Feat. Q-Tip)
04 – Cantata For Combo/Put Your Hands Where My Eyes Can See
05 – Room 26/Touch It
06 – On The Way To San Mateo/Get Down
07 – Just Coffee/What’s Happenin’ (Feat. Method Man)
08 – Shifting Gears/hurt (Feat. T.I. & Alfamega)
09 – The Aftermath Of Love/Shorty (Feat. Chingy, Fat Joe & Nick Cannon)
10 – Hotel Daniels/for The Nasty (Feat. Q-Tip)
11 – The First Snowfall/Dangerous
12 – Room 26/Dontcha (Feat. The Pussycat Dolls & Cee-Lo Green)
13 – The Architect’s Building/Bongo Break (Feat. Madd Rapper)
14 – Song For Cathy/How We Do It Over Here (Feat. Missy Elliott)
15 – Music To Interrogate By/I Know What You Want (Feat. Mariah Carey, Rah Digga)
16 – Bullitt End Theme/Light Your Ass On Fire
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Nokia 1650 e Nokia 1208? Batteria, alimentatore e auricolare sono totalmente compatibili!

16/10/2010

Qualche giorno fa i tasti menù, chiamata ed il tasto Navi del mio fidato Nokia 1650 hanno smesso improvvisamente di funzionare, e in questa condizione non c’è modo nè di sbloccare il telefono (menù+asterisco), nè di rispondere alle chiamate, nè altro: in pratica posso solo spegnerlo (rimuovendo brutalmente la batteria) e accenderlo col tasto fine chiamata, ancora funzionante. Facendo alcune ricerche, su alcuni forum indiani si trova altra gente che ha avuto il mio stesso problema con questo cellulare e gli viene consigliato di sostituire il chipset che regola le funzioni del keypad (“keypad ic“), il che, ammesso che sia veritiero e funzionante come metodo (suddetti forum mi sembrano abbastanza “farlocchi”), vuol dire competenze in fatto di saldature e circa 20 euro di spesa per un cellulare pagato 35 euro.

Anche avendo la certezza matematica che suddetto metodo funzioni, direi proprio che non conviene 🙂 Per cui, ho optato per una soluzione alternativa (e a costo zero), che voglio condividere con la Rete qualora ci fosse qualcun’altro in giro vittima di questo problema.
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Emile Lund – Emile Lund EP (acoustic, 2009) / [aaahh007]

13/10/2010

Che la Aaahh Records abbia un debole per le cantautrici si era capito e introducendo Emile Lund nel suo rooster penso che voglia bissare il successo di pubblico (e critica) ottenuto con Entertainment For The Braindead di cui ho abbondantemente parlato nei mesi passati. Beh che dire.. vista la qualità di questo EP, potrebbe benissimo riuscirci!

Tracklist:
01 – Childhood Friend
02 – Sad Blue Mountain
03 – Getting Late
04 – Rewind
05 – Something Is Eating Me
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Celestialshock – Love-Fi Songs For Me (indie rock, 2009) / [d03]

10/10/2010

Ricordate la Diavoletto Netlabel che vi presentai in un’intervista turbofotonica qualche tempo fa? Ecco, questa è una simpatica release tratta dal suo catalogo. Netlabel italiana e band italiana per un indie rock molto orecchiabile e dai testi leggeri (in inglese), ma musicalmente equilibrato e ben prodotto.

Tracklist:
01 – A Garage, A Voice
02 – Better Days
03 – I Don’t Talk
04 – 7 Years
05 – Ladyshy
06 – Snow
07 – Sublime Spleen
Leggi il seguito di questo post »