[IT] Come riparare un iBook con il sugru

Non so se ne avevate già sentito parlare, ma non molto tempo fa alcuni ragazzi inglesi hanno inventato un nuovo prodotto rivoluzionario, a cavallo tra plastilina e silicone, capace di riparare i più disparati oggetti. Questo progetto ha preso il nome di sugru, ed è stato presentato al mondo con tutti gli strumenti tipici del Web 2.0, social networks e Youtube in primis. Sia il marketing che il packaging riflettono la giovane età dietro le menti del progetto, e i risultati si sono visti, creando in brevissimo tempo una folta community di appassionati del sugru in giro per il mondo.

Io seguo il progetto sugru fin da quando non era neanche disponibile per l’acquisto, ma era giusto un sito web con qualche video e foto dimostrativi delle sue enormi potenzialità. Da qualche settimana è uscita la versione bianca e mi sono deciso finalmente di acquistarlo, sfruttando alcuni spiccioli rimastimi sulla Postepay come resto di un altro ordine. Ho acquistato lo Smart Hacks Pack, che contiene sei sacchettini da 5 gr di sugru in un colore a scelta, nel mio caso bianco. Mi è costato poco meno di 9 euro spedito con posta semplice (Royal Mail), e mi è arrivato dopo soli 5 giorni.

Il sugru si ordina direttamente dal loro sito ufficiale (sezione “buy some”), non è necessario nè registrarsi nè loggarsi, e si paga velocemente via Paypal (che potete “appoggiare” su una comune Postepay se non avete altre carte di credito). Controllate che l’indirizzo con cui vi siete registrati su Paypal sia corretto prima di procedere con l’ordine, perchè è proprio lì che vi sarà spedita la busta.

Quando si acquista una confezione di sugru si deve già avere in mente cosa farci, per non rischiare che finisca inutilizzato in un cassetto, e non è il massimo, avendo il prodotto validità sei mesi da quando lo si acquista. Nel mio caso, avevo intenzione di adoperarlo per aggiustare il gommino sinistro dello schermo del mio iBook, che mi si è rotto ed è andato perso già da qualche anno, creando una carenza decisamente antiestetica.

Usare sugru è molto semplice, ma si deve tener presente che, una volta aperto il sacchettino, si hanno circa 30 minuti di tempo per plasmarlo e metterlo in opera, per cui è bene che vi facciate precedentemente uno schema mentale di quanto sugru ci vuole per raggiungere il vostro obiettivo e di come andrete a modellarlo. Fortunatamente ogni acquisto di sugru è accompagnato da un fogliettino fotocopiato fronte-retro con tutte le istruzioni, per cui leggetelo prima di fare qualsiasi cosa.


Ma ritorniamo al mio problema. Al mio iBook G4 mancava un piccolo gommino (quello sinistro), che, quando il notebook è chiuso, impedisce allo schermo di sbattere sulla tastiera. Essendo un gommino di modestissime dimensioni, avevo già chiaro in mente che mi servivano molto meno di 5 gr di sugru per rimpiazzarlo, per cui mi sono procurato un taglierino per porzionarlo.

Ecco in breve come ho proceduto:
- ho pulito la superficie su cui applicare il sugru con un fazzolettino di carta leggermente inumidito, e successivamente l’ho asciugata con un altro fazzolettino asciutto;
- mi sono lavato le mani;
- ho aperto un sacchettino di sugru;
- ho porzionato una piccolissima pallina usando il taglierino e l’ho applicata sulla superficie, modellandola con un dito e con il taglierino;
- sempre con il taglierino, ho rimosso man mano le parti in eccesso, cercando di avvicinarmi il più possibile a forma e dimensioni del gommino originario;
- una volta raggiunto un risultato soddisfacente, ho riposto l’iBook in un posto tranquillo e ho lasciato solidifcare il sugru per 24 ore.

Fatto! :) Il risultato lo potete vedere nell’immagine seguente:

Ora il mio glorioso iBook è tornato (quasi) ai proverbiali antichi splendori :) Il gommino di sugru, come si vede dalle foto è leggermente più grande dell’originale a causa della difficoltà che si incontra nel modellare il sugru in quantità così piccole. Ho provveduto a rimuovere un po’ di sugru in eccesso col taglierino ma più di così non sono riuscito a fare.

About these ads

2 risposte a [IT] Come riparare un iBook con il sugru

  1. trapanzano scrive:

    ciao, io ho un macbook black rotto come quello nella foto (http://img.skitch.com/20071031-c3pxmi9nhyxram7mue1mam2yfe.jpg). dici che mi può servire il sugru o farebbe troppo spessore? Grazie

  2. eldino scrive:

    @trapanzano
    Pare che altri abbiano avuto lo stessso tuo problema col Macbook e lo abbiano risolto, se cerchi sul blog del sito del sugru, trovi anche le foto :) (hanno usato il sugru arancione, ma ora è disponibile quello bianco, decisamente meglio)

    Per cui sì, procurati un taglierino per elimininare l’eccesso, e ordina anche tu un po’ di sugru ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 76 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: