[IT] eldino vi imbocca #55: Sefiros – You’re Not Here (ambient – industrial, 2008)

28/09/2011

Ho sostenuto numerose volte che la musica elettronica perfetta sia quella capace di unire armoniosamente beat ruvidi e industriali con melodie dolci e delicate. A giudicare da questo bellissimo album, Sefiros è uno di quegli artisti indipendenti che la pensa esattamente come me. Non pubblica per una netlabel, bensì fa da sè e si appoggia alla piattaforma Bandcamp, ma fortunatamente quasi tutti i suoi album finora usciti possono essere scaricati anche gratuitamente, inserendo “zero” come quantitativo di denaro che si vuole pagare all’atto d’acquisto della versione digitale.

Tracklist:
01 – Shunned
02 – Where I Want to Be
03 – Further
04 – Natalie
05 – Interlude.3
06 – Go Back
07 – Located
08 – Face the Direction
09 – Futures
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Dml – Munique EP (techdub, 2011) / [brq 074]

25/09/2011

L’aereo è in volo, direzione Germania, e sta atterrando proprio ora sul catalogo della netlabel tedesca Broque, fin dai suoi albori fedele discepola del suono della cassa in quattro. E oggi proprio di cassa in quattro si parla, in particolare del genere techdub, sapiente crossover tra la techno ed il dub.

Tracklist:
01 – Sendling I
02 – Forstenried
03 – Neuperlach
04 – Sendling II
05 – Freimann
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Ableton Live 8.1, errore “Invalid Product ID” – Come risolvere

22/09/2011

Se utilizzate quotidianamente Ableton Live 8.1 per fare musica, sarete sicuramente incappati nel famigerato errore “Invalid Product ID” all’apertura di un vostro liveset salvato con la stessa identica versione del programma. Non si sa esattamente la causa, ma dalle sparse informazioni reperibili in rete, dovrebbe dipendere esclusivamente da un bug del software. Visto che si verifica su base totalmente randomica (casuale) ed è impossibile prevederlo/eliminarlo, resta un un’unica soluzione per recuperare i vostri liveset che Live 8.1 si rifiuta di aprire.

La soluzione è installare una versione successiva. Al momento ho installato e testato Live 8.2.5, e ho risolto il problema. I liveset che l’8.1 non apriva, vengono tranquillamente aperti dall’8.2.5. Non è una soluzione particolarmente creativa, ma pare sia proprio l’unica possibile per recuperare il vostro lavoro. L’ho appena testata e confermo che funziona 🙂


[EN] Netaudio presence on Youtube is very.. meh!

19/09/2011

I don’t know about you folks, but I’m a very addicted Youtube user: I login with my account, watch videos, subscribe channels, comment and rate a lot, etc. Some of the best music channels I subscribed to are the following ones:

UKFdubstep (dubstep): http://www.youtube.com/user/UKFDubstep
TheDubstepInformer (dubstep): http://www.youtube.com/user/TheDubstepInformer
DubstepTunez (dubstep): http://www.youtube.com/user/DubstepTunez
Aioliana (witchouse): http://www.youtube.com/user/Aioliana
QuantumDNB (drum & bass): http://www.youtube.com/user/QuantumDNB
KSCIAA (post-rock): http://www.youtube.com/user/KSCIAA

They all upload three or four videos everyday showcasing some great music. Their work has a really important role on the Web, since they help you get some good selected tracks without any effort. Just subscribe the channel and listen to the uploaded tracks 🙂 I knew lot of niche artists and songs using this system.

So, why there isn’t any channel like these for netlabel music? It could be an AWESOME TOOL for many people, who hasn’t got the time to download and listen to the gazillions of releases that come out every fucking month. The presence of netaudio scene on Youtube is very meh!, is there somebody interesting to solve this problem? 🙂


[IT] Come trovare lavoro con i feed RSS – Guida al servizio Feed43.com

16/09/2011

Cercare lavoro è un vero e proprio lavoro. Non è una frase fatta, ma è la verità, specialmente in Italia dove il mercato lavorativo è in crisi da anni (non solo quello a dire il vero..). Ma con un po’ di uso creativo dell’Informatica si può risparmiare parecchio tempo e rispondere prima degli altri alle varie offerte che vengono pubblicate sulla Rete ogni giorno. Gli strumenti informatici principali che adopero io per essere quotidianamente aggiornato sulle nuove offerte di lavoro sono i feed RSS. Basta iscriversi ad un sito che li supporta con un client apposito, come il superlativo Google Reader (online client) o FeedDemon (desktop client freeware per Windows) per fare giusto due esempi, e da quel momento, qualsiasi aggiornamento del sito vi sarà direttamente recapitato nel vostro client, senza che voi dobbiate visitare il sito stesso ogni giorno. Moltiplicate questo vantaggio per cento siti e avrete compreso l’enorme risparmio di tempo che è possibile ottenere usando i feed RSS.

Purtroppo però, molti siti che pubblicano offerte di lavoro, sia quelli delle multinazionali che quelle delle agenzie di lavoro interinale, non dispongono di feed RSS, per cui si è costretti a visitare manualmente il sito giorno per giorno o ad attivare (sui siti che lo supportano) degli agenti di ricerca o dei job alerts, che spesso però funzionano in modo farraginoso o ti restituiscono risultati parziali o ti intasano l’e-mail. Per risolvere questi problemi si può adoperare l’ottimo servizio Feed43.com, che crea gratuitamente un feed RSS a partire da (quasi) tutte le pagine web. Il sito non fa altro che effettuare uno “scrub” periodico del codice HTML della pagina, da cui estrae le informazioni che ci interessano e le re-impagina come vogliamo noi, inviandocele sottoforma di feed.
Leggi il seguito di questo post »


[IT] JDownloader per Mac si blocca: termini il processo ma la luce nel dock resta sempre accesa – Come risolvere

13/09/2011

Macchina: iBook G4 1.33Ghz 1.5 Gb RAM
OS: Mac OS X Leopard 10.5.8
JDownloader v. 0.9.581

Di recente mi è accaduto un fenomeno decisamente fastidioso. JDownloader, dopo x ore di funzionamento regolare, si bloccava (“freeze”): l’interfaccia continuava a rispondere, ma i downloads giacevano in una sorta di limbo (“Connecting..”) e non c’era verso di stopparli e farli ripartire. Killando il processo tramite Monitoraggio Attività o Terminale, ottenevo soltanto la scomparsa della finestra e del nome del processo dalla lista, ma in realtà quest’ultimo continuava ad essere attivo (“zombie process”), fenomeno confermato dall’impossibilità di avviare una nuova istanza di JD e dalla lucina accesa sotto l’icona del dock.

A questo punto, visto che il processo zombie mi impediva persino di riavviare la macchina via software, l’unico modo per ripristinare la situazione era un brutale riavvio via hardware (che si effettua tenendo premuto il tasto dell’accensione per un manciata di secondi).
Leggi il seguito di questo post »


[IT] La soluzione migliore per accedere da Windows a Mac via desktop remoto

10/09/2011

Le soluzioni di desktop remoto multipiattaforma non sono molte, ma nel caso di una macchina-target con Mac OS X si riducono ancora di più. Infatti, mentre da Windows/Mac a Linux o da Mac a Windows abbiamo un minimo di scelta, da Windows a Mac siamo costretti per forza ad adoperare il protocollo VNC, implementato in modo anche pietoso oserei dire.

Ma andiamo con ordine. In questi mesi sto riciclando il mio vecchio iBook G4 1.33 da 12′ come muletto per JDownloader. In termini meno tecnici, il mio iBook è acceso 24/24h con esclusivamente JDownloader in esecuzione a scaricare files. Il desktop remoto mi serve per accederci e aggiungere i nuovi links in JDownloader. Nulla di complesso direi.
Leggi il seguito di questo post »