[IT] eldino in Svezia – EP.04 / Come aprire un conto in banca senza personnummer

In questo post tratterò brevemente una questione “spinosa”, ma cruciale per chi vuole trasferirsi in Svezia. Ci sono già parecchie discussioni sui forum e nei blog sulla Rete, sia in italiano che in inglese, ma penso sia arrivato il momento di fare il punto della situazione, spiegandovi anche come ho risolto io.

Il personnummer (personal identity number, social security number), come già sapete se avete letto il precedente post, è una stringa numerica che viene adoperata in Svezia per identificare ogni cittadino. Ha la stessa funzione del nostro codice fiscale e si genera nel seguente modo.

Il personnummer è indispensabile per fare quasi qualsiasi cosa, tra cui aprire un conto in banca. Ma, sempre come spiegato qui, pur essendo degli espatriati in regola, non è un documento che si ottiene in qualche settimana, per cui finirete ben presto nella situazione di essere costretti ad aprire un conto in banca ben prima che vi arrivi il personnummer. Come risolvere?

Sulla Rete se ne parla molto,e dopo avere letto tutto quello che si trova googlando, si arriva a conclusione che sì, il personnummer è necessario, ma che la procedura cambia molto da banca a banca, da filiale a filiale, e soprattutto da impiegato ad impiegato. C’è chi è riuscito a farlo da Nordea recandosi presso le filiali piccole e sperdute, c’è chi invece c’è riuscito recandosi più volte presso la stessa filiale e trovando finalmente un impiegato più “elastico”, c’è invece chi si è rivolto a qualche internet bank svedese.. insomma, le esperienze che si leggono in Rete sono molteplici… anche se quelle positive sono di meno di quelle negative, per cui armatevi di pazienza e preparatevi al peggio.

Come ho fatto io? Premesso che io ho un regolare contratto di lavoro e sono cittadino EU (con tutti i vantaggi del caso), mi sono recato presso la più vicina filiale di Handelsbanken (una delle quattro più grandi banche svedesi) ed in cinque-minuti-cinque avevo il mio conto. Ho semplicemente spiegato alla commessa in inglese di avere un regolare contratto di lavoro in Svezia (lo avevo anche con me, in caso me lo avesse chiesto), di lavorare già in Svezia da x settimane e di aver bisogno di un semplice conto presso la loro banca su cui farmi accreditare lo stipendio. La commessa, senza scomporsi e sorridendo, mi ha chiesto di scrivergli il mio indirizzo svedese, il mio numero di cellulare e di farle fotocopiare il mio documento di identità (la carta d’identità italiana va benissimo, mentre quella greca no, perchè non possiede la data di scadenza impressa sopra – è successo ad un mio collega). Mi ha poi chiesto se volevo la carta di debito Visa al costo di 25 euro/anno (il conto è a costo zero, non esattamente come in Italia…) e ovviamente ho dato risposta affermativa (altrimenti come prelevo il cash?), e via, cinque minuti ed ero fuori dalla banca con il mio conto già attivo, e una carta da consegnare presso il dipartimento salari della mia azienda.

Il giorno dopo mi sono arrivate a casa la carta di debito e le varie procedure per l’e-banking, mentre due giorni dopo mi è arrivato il pin. I love the swedish way!

Non so se per le altre banche svedesi sia uguale, ma almeno il software della Handelsbanken è predisposto in modo da generare un personnummer “dummy” se il cliente non è ancora dotato di quello reale. Ovviamente, quando lo riceverete, andrete in banca ad aggiornare i vostri dati. Per cui il mio consiglio è: se anche voi trovate lavoro nell’area di Malmö / Lund e non disponete di personnummer ma vi serve un conto in banca per farvi versare lo stipendio, recatevi da Handelsbanken, perchè  praticano da anni con gli stranieri (specialmente studenti dell’Università di Lund), per cui avrete moltissime possibilità nel riuscire nell’agognato intento. Penso che il consiglio valga anche per l’area di Stoccolma / Uppsala, sempre per lo stesso motivo.

In più, due caratteristiche molto positive di Handelsbanken sono: il sito di e-banking in inglese (fondamentale!) e gli orari di apertura lavoratore-friendly (le filiali chiudono alle 18:00!). Well done, HB! 😀

Annunci

2 Responses to [IT] eldino in Svezia – EP.04 / Come aprire un conto in banca senza personnummer

  1. Valeria ha detto:

    Ciao! potresti dirmi in quale agenzia sei andato?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: