[IT] Recensione Bookdepository.co.uk

29/11/2012

Quando sperimento un nuovo sito di e-commerce o un nuovo servizio che mi esalta, mi fa piacere spenderci due parole qui sul blog e consigliarlo a tutti voi, come si faceva una volta dopo aver letto un buon libro. Questa volta volevo scrivere due righe sul sito inglese Bookdepository.co.uk, validissima alternativa ad Amazon per quanto riguarda l’acquisto di libri e fumetti in lingua inglese (e non solo), se non addirittura più conveniente in molti casi.

La caratteristica principale di Bookdepository sono le spedizioni gratuite di tutto il catalogo in tutto il mondo, via posta ordinaria (nella classica busta bianca con le bolle per le edizioni pocket o nei folder di cartone per i volumi più voluminosi) e non tracciata chiaramente. In più, ha dei prezzi spesso molto bassi, addirittura un 30% in meno rispetto ad Amazon su quello che ci acquisto io (manga in inglese). Questo perchè non ha un deposito centrale da mantenere, bensì la merce viene spedita direttamente dai singoli fornitori, con un risparmio straordinario alla voce “costi di gestione”.
Leggi il seguito di questo post »


[EN] iTunes for advanced users: how to take advantage of “Album Rating” tag

26/11/2012

Since its introduction, the “Album Rating” tag behaviour and usage have not been totally clear, but it could indeed become a really powerful tool for sorting out your music collection even better, so let’s give a quick look to it. We already had the standard “Rating” tag, do we really need an “Album Rating” tag as well? Yes we do, and I will show you why.

If you are an avid music collector and cataloguer, and your collection is bigger than one terabyte like in my case, somewhen in your life you will need to create a “Best Albums” playlist, a subset of your collection that you would bring with you on the Moon. Creating a “Best Albums” playlist is not an easy task like creating a “Best Tracks” playlist, you need good evaluation skills to rely on. Considering just the single tracks ratings will bring you to a too much and cluttered “Best Albums” playlist.
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Come convertire i filmati da DVD a smartphone Android / iPhone, inclusi sottotitoli

12/11/2012

Cercavate un software che rippasse i vostri dvd preferiti e li convertisse in un formato visualizzabile sul vostro smartphone Android o sul vostro iPhone? Cercavate un software che vi permettesse anche di rippare i sottotitoli ed eventualmente di scegliere una traccia audio differente dalla lingua italiana? Cercavate un software che faccia tutto ciò in pochi click e soprattutto che sia gratuito? Esiste, è per piattaforma Windows e si chiama Freemake VIdeo Converter!
Leggi il seguito di questo post »


[IT] 1in10/Varia – A Million Ways (future disco – samplism, 2012) / [enrmp291]

09/11/2012

Questa è indubbiamente tra le releases netaudio più particolari che abbia ascoltato in tutti questi anni! Dietro al moniker “1in10/Varia” si nasconde un membro dei Varia, band sempre pubblicata dalla netlabel portoghese Enough Records. Il tipo in questione campiona a man bassa pezzi storici della disco anni 70-80 (qui l’elenco), li miscela ad idee sonore personali e ottiene un mashup decisamente inedito, glorificando nei templi del netaudio la sotterranea tecnica del samplism.

Tracklist:
01 – Shout Into The Air / Looking For My Heart
02 – Princess Prologue
03 – Will You Be My Girlfriend
04 – If You Call Me Baby / I’ll Be Always Yours
05 – A Million Ways
06 – Shadows Across The Floor
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Rolemusic – Straw Fields (8-bit music, 2011) / [enrmp262]

06/11/2012

La musica e la cultura 8-bit sono da sempre radicate in me, e quando mi imbatto in album come questo “Straw Fields“, il mio cuore non può che perdere qualche battito! Lui si chiama Rolemusic, è spagnolo e ha decisamente una marcia in più rispetto alla maggior parte delle releases di musica chiptune uscite negli ultimi due anni sulla scena netaudio globale.

Tracklist:
01 – Spell
02 – Leafless Quince Tree
03 – Straw Fields
04 – Yellow Dust
05 – Poppies
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Un nuovo computer desktop per eldino :)

03/11/2012

E’ da quando sono emigrato dall’Italia (più di un anno fa) che lavoravo esclusivamente con un Macbook Pro ed una manciata di hard disk esterni, e la mia produttività nel tempo libero era decisamente calata dell’80% rispetto a quando avevo anche un computer desktop a casa, e si è visto anche dal calo drammatico di posts sul blog.

Stanco di questa situazione, qualche settimana fa ho deciso di investire qualche dindino per assemblarmi un secondo desktop qui nella mia nuova patria, la Svezia. Il principio è lo stesso della macchina precedente, ovvero assemblare un computer esattamente ritagliato per le mie esigenze. La sua configurazione, ad un primo sguardo superficiale, potrebbe apparire “sbilanciata”, perchè ad esempio associa un SSD (dispositivo di classe superiore per quanto riguarda l’archiviazione dati) alla totale assenza di una scheda grafica dedicata (almeno per il momento). Non essendo io un gamer (semmai un retrogamer), non necessito di potenza computazionale elevata nel reparto grafico, ma soltanto della possibilità, all’occorrenza, di adoperare due schermi, e le schede grafiche integrate moderne sono più che sufficienti per questo scopo. Di contro, un ssd velocizza di parecchio le mie attività quotidiane, per cui la cifra da investirci è irrisoria rispetto ai vantaggi che si ottengono.
Leggi il seguito di questo post »