[IT] eldino in Svezia – EP.07 / Un’analisi ragionata sul mercato svedese dei fumetti

Se come me siete onnivori divoratori di fumetti (manga, bonellidi, comics americani, fumetto d’autore), sappiate che trasferirsi in Svezia rappresenta una rinuncia quasi totale a questa passione, o per lo meno ad un suo forte ridimensionamento.

La Svezia, infatti, è una nazione relativamente piccola, per cui il mercato e la passione dei suoi abitanti per i fumetti sono davvero ridotti all’osso. Nelle edicole e nei Pressbyrån (tabaccai svedesi) più forniti si trova soltanto qualche Disney, qualche comics americano ultra-popolare come Spiderman e qualche fumetto umoristico, stop. Le fumetterie sono rarissime, ben al di sotto della media italiana (almeno una per ogni città medio-piccola) e vendono quasi esclusivamente edizioni americane import in inglese, con relativa ricaduta sul prezzo (in generale, si adopera l’equazione “prezzo in dollari = prezzo in corone svedesi”, che equivale quasi ad un raddoppio del prezzo iniziale). Prendo come esempio la zona in cui vivo attualmente io. A Lund (80mila abitanti, città universitaria) non vi è nessun comics shop (!), mentre a Malmö (330mila abitanti) ve ne sono due:

SF Bokhandeln (Storgatan, 41 – http://www.sfbok.se), catena molto fornita di comics e manga (in inglese ed in svedese) ma dai prezzi decisamente premium per il motivo menzionato sopra; se siete abituati ai prezzi dei volumetti pubblicati in Italia, vi prenderà un colpo appena vi entrerete, per cui andateci preparati;
Lilla Torg Seriemagasin (Larochegatan 5 – http://www.lillatorgsseriemagasin.se/sidor/kontaktaoss.html), negozietto di fumetti e dischi di vinile usati, ha prezzi più umani sui manga in svedese (50 kr l’uno) e molto vecchiume americano anni 70, ma nulla di realmente interessante; sull’import ha gli stessi prezzi di SF Bokhandeln e nel weekend è affollatissimo da rendere frustrante anche lo spenderci soltanto cinque minuti all’interno;

Lo stesso “vecchiume americano” si può saltuariamente trovare in molti second hand shops ed in alcuni mercati stagionali, sulle bancarelle. Vi sono poi un paio di comics shops anche tra Stoccolma e Uppsala, ma nulla che davvero possa competere, per prezzi e fornitura, anche con la fumetteria italiana più “scacia”. Le uniche edizioni dal prezzo abbordabile sono quelle in svedese, come ad esempio quelle dell’editore tedesco Carlsen, che pubblica anche in Svezia e Danimarca, ma si tratta di manga popolarissimi e per ragazzini come Dragon Ball, Naruto e One Piece, e pubblicati con molto ritardo rispetto all’Italia, per cui il numero che esce adesso in Svezia, lo avrete sicuramente letto in Italia qualche anno fa.

Tutta questa tristezza infinita costringe l’appassionato svedese di fumetti a rivolgersi ad Internet, sia per leggere a scrocco tramite scanlations che per ordinare la merce a prezzi più abbordabili. L’appassionato italiano però ha il vantaggio di provenire da uno dei paesi più ricchi a livello di pubblicazioni a fumetti, anzi, diciamo pure che per scelta e rapporto qualità/prezzo apriamo il culo a tutti i paesi europei e anche agli Stati Uniti. Da noi, infatti, la cultura del fumetto è radicatissima e c’è ampia scelta di fumetti locali (bonellidi, umoristici), americani (comics, Disney), giapponesi (manga), coreani (manwha), francesi, belga, fumetti d’autore e chi più ne ha più ne metta. Negli Stati Uniti, invece, le pubblicazioni sono sbilanciate verso il ricchissimo mercato locale (comics), mentre di manga ne stampano relativamente pochi, e sono gli stessi (VIZ, Tokyopop, Darkhorse Manga…) che poi vengono esportati in UK, Svezia ed altri paesi anglofoni.

Per cui, l’appassionato svedese onnivoro, pur conoscendo l’inglese, è fortemente limitato dalla lingua rispetto all’appasionato italiano, perchè da noi e nella nostra lingua c’è davvero una scelta infinita, ed in più i volumetti costano sensibilmente di meno di quelli americani, a parità di fumetto/pagine. Un tankobon di Claymore, ad esempio, costa 9.99 $, e non è altro che un brossurato da 200 pagine in b&n. Berserk invece mantiene inalterato il numero di pagine, ma il prezzo schizza a 14.99 $ a volume. Con gli stessi soldi, in Italia ne prendi tre di volumetti.

A tal proposito, un ragazzo conosciuto in una delle riunioni dell’associazione Mangakai di Lund (http://www.facebook.com/pages/Mangakai-Lund/163399963690002?fref=tshttp://mangakailund.blogspot.se/p/vara-aktiviteter.html), un gruppo di appassionati svedesi di fumetto che si riunisce ogni mercoledì per chiacchierare e disegnare, mi spiegava che lui andava appositamente in Italia a comprare manga. Pur non sapendo leggere l’italiano, acquistare da noi era l’unico modo per poter avere la collezione cartacea completa delle serie che gli piacevano ad un prezzo (per gli standard svedesi) quasi regalato. Poi le serie ovviamente le leggeva online in inglese.

Acquistare fumetti online, ma dove? Io personalmente adopero:

Bookdepository.co.uk: semplicemente indispensabile! Prezzi bassissimi, spedizioni gratuite in tutto il mondo, molto fornito. Ne parlo meglio qua;
Amazon.co.uk: per le spedizioni gratuite verso la Svezia e nel caso di alcune promozioni saltuarie;
Amazon.it: per gli ordini di fumetti e manga pubblicati in Italia; mediamente le spedizioni verso la Svezia costano 20 euro ogni 100 euro di fumetti, per cui tocca accumulare un po’ di roba nel carrello prima di ordinarla, al fine di ammortizzare le spedizioni. L’unico rammarico è che non ha un reparto arretrati degno di questo nome e non ha in catalogo i fumetti di Sergio Bonelli Editore.

E poi, ovviamente, le scanlations (ed un buon tablet) sono indispensabili per leggere serie non ancora pubblicate al di fuori del Giappone, serie di nicchia, oppure valutare le serie da acquistare al prossimo ordine.

Per cui il mio consiglio è: se siete italiani, appassionati di fumetti e avete intenzione di trasferirvi in Svezia, preparatevi ad adattarvi parecchio e a rimpiangere spesso l’Italia, almeno per questo (unico?) aspetto 😉

(nella foto: “Lilla Torfg Seriemagasin”- http://www.flickr.com/photos/uitdragerij/2848378889/)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: