[IT] “il blog di eldino” citato in una tesi di laurea!

tesi_giovanni

 

Giovanni, novello laureato in “Comunicazione artistica e multimediale” presso l’Università di Teramo, mi segnala di aver citato alcuni miei articoli (pagg. 80-81-82) nella sua tesi di laurea dal titolo “Nuove Forme di Diffusione della Musica: il Free Download“, disponibile gratuitamente qua.

Fa sicuramente molto piacere essere citati in una tesi di laurea, anche io lo feci a mio tempo con alcuni bloggers che stimo perchè diffondono conoscenza per il solo piacere di farlo come me, ma ciò che mi colpisce in particolare è che finalmente inizia a “girare la voce” in ambienti, come quello accademico italiano, in genere decisamente lontani dalla realtà del nostro tempo. Le nostre università, anche in corsi di laurea che teoricamente dovrebbero essere all’avanguardia come “Ingegneria Informatica“, si mostrano in realtà relativamente poco al passo con in tempi, e non è inusuale trovarsi in situazioni nelle quali gli studenti hanno informazioni e conoscenze più aggiornate rispetto ai docenti da cui, in teoria, dovrebbero apprendere. Ciò ci fa sentire frustrati, fuori luogo, impoveriti, e chi si è trovato ad avere a che fare con docenti che neanche sanno cosa sia il Web 2.0, può capirmi perfettamente.

Fa piacere, dicevo, che si inizi a parlare di netaudio, free download, autoproduzioni e musica libera anche in questi ambienti, che ci siano ancora studenti che non si piegano alla logica del “scrivo una tesi di laurea su ciò che mi propone il docente per farsi bello in commissione” ma che abbiano il coraggio di osare, di raccogliere gli inputs che la Rete offre e di scrivere qualcosa di fortemente personale, attuale, magari di nicchia, ma daltronde why not? Lo svantaggio è che probabilmente non si verrà capiti dalle masse, il vantaggio è di dimostrare di avere una personalità.

Fa piacere leggere una tesi piena di termini attuali, che fanno parte del nostro quotidiano, come “p2p”, “mp3”, “copyleft” etc, e che non siano invece frutto di elucubrazione mentali di ricercatori e scribbacchini vari, che riempiono le proprie pubblicazioni pseudo-scientifiche di francesismi e latinismi al fine di darsi un tono e restare nel Libro Paga delle nostre università!

Fa piacere, infine, che i “segnali” che mando nella Rete vengano colti da qualcuno e che allo stesso modo si propaghino ulteriormente, che ci sia qualche ettaro di terreno fertile per questi semi e che spero veder fiorire un giorno. Il copyright tradizionale è obsoleto e va cambiato, ma l’unico modo per farlo dal basso è parlarne, parlarne, parlarne.

Un grazie a Giovanni per la segnalazione e per il suo lavoro🙂

3 risposte a [IT] “il blog di eldino” citato in una tesi di laurea!

  1. Yedduzzo scrive:

    Questo post intanto me l’ero perso XD!

    • eldino scrive:

      @Yedduzzo🙂 E’ buono che “cominci a girare la voce” negli ambienti accademici in merito a questi argomenti, mi spinge a continuare a parlarne sul blog🙂

      • Yedduzzo scrive:

        Io sono uno studente di Scienze e Tecnologie della Comunicazione Musicale (da poco diventato semplicemente Informatica Musicale) oltre che appassionato di musica, aspirante fonico e musicista in erba… è più che giusto quello che hai appena detto, pian pianino le cose stanno realmente cambiando. Spero di riuscire a coinvolgere il mio relatore almeno la metà di quanto lo sono io in questo momento😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: