[IT] Sony PSP, Nintendo DS Lite, Gamepark GP2X e Wiz, GameBoy Micro, Dingoo A320, OpenPandora: qual’è la migliore console portatile sul mercato per il retrogaming?

28/08/2009

Non tutti i videogiocatori sono interessati agli ultimi titoli, bensì vorrebbero giocare on-the-road ai vecchi titoli per sala giochi e console vintage. Sotto quest’ottica, qual’è la migliore console portatile attualmente sul mercato? Chi è esclusivamente interessato al retrogaming (come me) che console deve acquistare?

Vediamole brevemente caso per caso!

sony_psp
Sony PSP (Playstation Portable)

La Sony PSP, previa installazione di un custom firmware, e viste le ottime caratteristiche hardware (CPU da 333Mhz, schermo LCD da 4′), è da considerarsi la console per retrogaming attualmente sul mercato col miglior rapporto qualità/prezzo. E’ capace di emulare alla perfezione (o quasi..) qualsiasi console e piattaforma di gioco uscita sul mercato fino alla Playstation 1 (inclusa). L’unica pecca è che se i vostri giochi arcade non giravano su schede come CPS1, CPS2 e Neogeo (per cui esistono gli stupendi emulatori CPS1PSP, CPS2PSP, MVPSP di nj), e non furono pubblicati per qualche console casalinga, non potrete emularli. Vi è un primitivo porting del MAME, chiamato “PSPMAME4ALL”, ma non viene aggiornato da anni, ed è praticamente impossibile trovare delle rom pacchettizzate in una versione compatibile. PSPMAME4ALL è davvero un emulatore penoso, e ammesso che riusciate, con moltissima fatica, a trovare/crearvi le rom giuste, potreste emulare al massimo giochi molto vecchi come Pac-Man. In attesa che qualche programmatore volenteroso aggiorni PSPMAME4ALL, tocca purtroppo ammettere che la PSP non può essere ancora definita la console portatile per retrogaming definitiva, anche se ci si avvicina molto, visto che molti giochi da sala giochi furono pubblicati anche per console casalinghe, che sono praticamente tutte emulate (per PSP esistono ottimi emulatori di: NES, SNES, Gameboy, Gameboy Color, Gameboy Advance, Sega Megadrive etc… qui trovate una guida abbastanza esaustiva agli emulatori disponibili per PSP).

PRO:
emula il 70-80% dei retrogames usciti fino alla Playstation 1 (inclusa), schermo ampio, cpu potente, ottimi controlli, ottimo rapporto qualità/prezzo.

CONTRO:
non è semplicissimo installare il custom firmware, non esiste un emulatore decente del MAME per giocare ai videogiochi usciti solo in sala giochi.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

[IT] Tutorial: come convertire un documento PDF in immagini JPEG (e nei formati CBZ, CBR etc..) in batch con Mac OS X

19/03/2009

simple_comic_for_mac

Questo tutorial vi può essere molto utile se:
– avete un magazine / e-book / comicbook o altro documento in formato PDF e volete convertirlo in una serie di immagini JPEG (o PNG o BMP o JPG2000 o TIFF o GIF….);
– volete convertire un PDF in formato CBZ / CBR / CB7 etc per poterlo consultare su un lettore digitale di fumetti come Simple Comic per Mac, CDisplay per Windows, PSPComic per Sony PSP, Comix per Linux, Comicrack per Windows etc (lettori di file CBZ / CBR ne esistono per qualunque piattaforma).
Leggi il seguito di questo post »


[EN/IT] PSP: problems with DealExtreme Memory Stick Pro Duo Memory Card with MS Adapter (8GB) (sku.12796)

04/01/2009

sku_12796_2

[English]
I have a PSP Phat with CFW and some months ago I needed a memory stick with enough room for my mp4 movies and for my homebrew emulators, so I ordered this 8Gb memory stick from the wonderful DealExtreme site. I haven’t bought a 8Gb memory stick from Sony or Sandisk because they were still too much expensive compared to the DealExtreme one (18€ vs 77€).

This DealExtreme sku.12796 memory stick:
– is decent and solid for the price;
– it has a slow writing speed compared to Sony/Sandisk products (3Mb/s vs 8-9Mb/s) but it’s acceptable;
– recent games run decently from it (i tested God of War: Chains of Olympus… sometimes it lags, but it’s fully playable);
– it’s perfect for movies, homebrews, emulators and normal games.

BUT… BUT… I noticed it has an annoying problem: after some weeks of copying/deleting files to/from it, it starts acting weird!

The problems I got are:
– homebrews are still listed under Games -> Memory Stick menù but if you click on the icon, the homebrew doesn’t load;
– some emulators don’t see more the ROMs, but the files are still there.

The only solution I found for solving these weird problems is:
1. to copy all the datas from memory stick to pc,
2. to format the memory stick;
3. to copy back the datas from pc to memory stick.

Maybe the table of contents inside the memory stick goes nuts or something like that, that’s the reason of those weirdo behaviours.

I hope I helped 😉

[Italiano]
Alcuni mesi fa ho acquistato sull’ottimo sito DealExtreme questa memory stick da 8Gb (sku.12796) per la mia PSP Phat con Custom Firmware, principalmente per il prezzo sensibilmente più basso delle memory stick con la stessa capienza di Sony e Sandisk (al tempo, 18€ vs 77€).

E’ un prodotto onesto per il prezzo che costa. In particolare:
– ha una velocità di scrittura minore rispetto alle memory stick di marca (3Mb/s rispetto a 8-9Mb/s), ma è un compromesso accettabile;
– i giochi recenti sono abbastanza giocabili (l’ho testata con God of War: Chains of Olympus, ogni tanto lagga ma niente di frustrante);
– è ottima filmati, homebrew, emulatori e giochi normali.

MA… MA.. ho notato che ha un piccolo problema: dopo un paio di settimane di operazioni di copia ed eliminazione di file, comincia a comportarsi stranamente.

In particolare:
– gli homebrews sono sempre elencati sotto Giochi -> Memory Stick ma cliccando sulla loro icona, non accade nulla;
– gli emulatori non caricano molte ROMs perché non trovano i files, anche se sono ancora sulla memory stick.

L’unica soluzione che ho trovato al problema è:
– copiare il contenuto della memory stick sul pc;
– formattare la memory stick;
– ricopiare di nuovo il contenuto dal pc al memory stick.

Come mai? Penso che dopo un po’ si sputtani la tabella dei contenuti della memory stick o qualcosa del genere.

Spero di esservi stato utile 😉


[IT] PSP: che cosa sono, a cosa servono e come creare i file .thm

16/11/2008

Se possedete una Sony PSP e la utilizzate per vedere dei filmati on-the-road, sicuramente vi sarete imbattuti nei famigerati file .thm.

Un file THM è una semplice immagine JPEG di 160×120 pixel a cui è stata cambiata l’estensione (da .jpg a .thm). Solitamente accompagna un file video (es. in formato mp4 per la PSP) e ne condivide lo stesso nome (es. filmato.mp4 => filmato.thm). La sua funzione è una sola: fornire visivamente un’idea di ciò che contiene il filmato.

Leggi il seguito di questo post »


[IT] eldinopensiero: usare la PSP come un iMon?

11/10/2008

Purtroppo uno dei grandi difetti di noi nerds è quello di non riuscire ad accontentarci dell’uso standard di un dispositivo tecnologico, quello previsto dal produttore insomma: dobbiamo sempre inventarci utilizzi alternativi perché è proprio il nostro cervello che ce lo chiede 🙂

Una delle ultimissime idee nerdose che mi volteggiano in testa è quella di adoperare una Sony PSP (Playstation Portable) come un iMon, ovvero come un piccolo display secondario da collegare al computer via USB e su cui visualizzare informazioni scelte dall’utente, tipo artista/titolo/album della traccia in riproduzione in iTunes, la temperatura del processore, quante email da leggere ci sono nella nostra inbox e via discorrendo (le applicazioni sono infinite).

Un dispositivo del genere, comprensivo di software apposito e telecomando, costa circa 100 euro, e occupa uno o due bay da 5.25′ (per cui niente uso su notebook). Avendo una PSP, basterebbe soltanto spendere qualche euro per acquistare uno stand su cui posizionarla ed eventualmente un cavetto miniUSB-USB per collegarla al pc.

Leggi il seguito di questo post »


[IT] Tutorial: Come installare l’emulatore cps1psp 2.3.1 sulla Sony PSP Fat

04/10/2008

Queso tutorial è indirizzato -esclusivamente- ai possessori di una Sony PSP Fat.

Leggi il seguito di questo post »


[IT] Tutorial: come modificare da soli la propria Sony PSP (Playstation Portable) spendendo solo 7 euro!

02/10/2008

Questo tutorial fa per voi se:
volete modificare / craccare la vostra Sony PSP con un custom firmware (es. il 3.90 M33), in modo da poter caricare i backup dei vostri giochi in UMD direttamente dalla PSP e far girare dei software amatoriali detti “homebrew” (es. MAME, cps1psp ed emulatori vari, PSPseq e altri software per fare musica, etc…);
– volete farlo senza rivolgervi agli strozzini che mettono annunci in giro e vi fanno pagare dai 15€ ai 30€ per un lavoro che dura 1-2 minuti e che potete benissimo fare da soli spendendo solo 7 euro;
– non avete una PSP già modficata a disposizione per crearvi la Magic Stick;
– non sapete / volete costruirvi la Pandora Battery da voi;
– siete dei nerds-retrogamers come me e avete sottomano una Sony PSP su cui smanettare 😉

Di cosa avete bisogno?
una Sony PSP fat (serie 1000) o slim (serie 2000) con firmware originale Sony (es. la mia l’ho portata dal firmware 3.80 Sony al 3.90 M33);
una Memory Stick Pro Duo da 64Mb a 8Gb (molti forum consigliano di usarne una di marca, tipo Sony, Sandisk o Lexar, e di evitare quelle fake; personalmente ho usato una memory stick pro duo Sandisk da 1Gb e è andato tutto per il verso giusto);
– un cavetto miniUSB-USB per collegare la PSP al pc;
– un pc possibilmente dotato di Windows XP (da quanto ho letto su svariati forums, alcuni sono  riusciti nell’impresa anche con Wndows Vista, ma personalmente ho usato XP);
– un account Paypal con sopra almeno 7 euro (potete tranquillamente aprirlo usando come appoggio “fisico” una Postepay);
– un browser e una connessione internet (ovviamente!).

Leggi il seguito di questo post »