[IT] Volatil – Refixed (dubstep, 2009) / [LCL18]

25/01/2011

OMG! Il nostro tanto amato dubstep che incontra la tradizione ed il cantato “raggah” soltanto per la netlabel (francese di nascita, ma jamaicana d’adozione) Libre Comme L’Air poteva uscire 🙂 Solo tre traccie, ma come dicono gli americani, “more is less” no?

Tracklist:
01 – R We Gonna Do Something About It (Refix)
02 – Dementeres (Rework)
03 – El Muerto (Epic Rework)
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

[IT] More Arrogalla’s…

10/12/2010

Ricordate Arrogalla, bravissimo dubmaker sardo di cui vi parlai su questo blog qualche tempo fa? Bene, se vi è piaciuto, troverete sicuramente interessante alcuni suoi remixes (fatti da lui su canzoni di altri e fatti da altri su canzoni sue) contenuti all’interno della compilation “Recto Versus Vol. 2” ([LCL21]) uscita non moltissimo tempo fa per la Libre Comme L’Air, netlabel francese molto valida che se fossi in voi inizierei a tenere d’occhio 😉 La compilation nel complesso suona ..mmh.. troppo “meccanica”, nel senso che è come se avessero messo una serie di pezzi dub nel frullatore un po’ a cazzo di cane (viva la sincerità!), però alcuni pezzi, soprattutto se avete apprezzato gli originali, vale la pena segnalarveli. Nel dettaglio, vi invito ad ascoltare:
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Delgarma – Der Andra (acoustic rock – chanson français, 2010) / [LCLCB05]

04/12/2010

Pubblicato per la netlabel Libre Comme L’Air, “Det Andra” appartiene alla serie di releases “extra dub” dell’etichetta. Indubbiamente è stato un colpaccio per gli owners della label accaparrarsi quest’album, che con un linguaggio musicale a cavallo tra rock acustico, neo-folk e chanson francese, ci regala dodici canzoni di una poesia disarmante.

Tracklist:
01 – Sweet as a cat
02 – Demon
03 – Dust
04 – Louise
05 – You can stay
06 – Reveil
07 – Cheesecakes
08 – Je te laisse aller
09 – Att sakna
10 – Mummy
11 – La colere
12 – Wedding
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Volfoniq + Tribuman + Pier + KCC – Dub’in Taiwan (french dub, 2008) / [LCL11]

10/11/2009

Si nota che il catalogo della netlabel netlabel Libre Comme L’Air (ex Les Cristaux Liquident) mi piace proprio? 🙂 Oltre ad essere una release di ottimo dub, introduce anche degli MCs tostissimi che ci rappano sopra in francese. Penso che per cattiveria sonora, nel rap il francese, il napoletano ed il turco svernicino di brutto l’inglese!

LCL11_300px

Tracklist:
01. Panique sur le dancefloor (Volfoniq feat. Tribuman)
02. Tsunamix (Volfoniq feat. Pier)
03. My dub is Taïwan – LCL edit (Volfoniq remix KouChouChing)
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Volfoniq + Disrupt + Bo Marle – Jam’in Sauce (dub, 2007) / [LCL08]

04/11/2009

Altra meritevolissima release pescata nel catalogo della netlabel Libre Comme L’Air (ex Les Cristaux Liquident)! Per dar vita a questo EP di sole tre traccie si mettono insieme 3 dei più famosi dubmasters della sfera netaudio, ed il risultato è sconvolgente!

lcl08_300px

Tracklist:
01 – L’anchoïade
02 – La Tapenade
03 – La Brandade
Leggi il seguito di questo post »


[IT] Now Playing: Arrogalla Feat. Claudia Aru Carreras – Oi Till You Want (dub sardo, 2009) / [LCL17]

30/10/2009

Cioè il dub cantato in dialetto sardo mi mancava! Questo pezzo è CATTIVERIA PURA! Base ignorantissima, voce femminile che canta in sardo (per questo capisco poco e nulla di quello che dice), melodia e ritornello azzeccatissimi! Davvero un piccolo capolavoro questo pezzo del connazionale Arrogalla pubblicato per la netlabel francese Libre Comme L’Air (ex Les Cristaux Liquident). Solo oggi l’avrò ascoltato più di 20 volte in repeat.

Riassumendo, “Oi Till You Want” spacca davvero i culi ai passeri selvatici della Malesia, scaricatelo assolutamente e pompatelo dal vostro iPod a tutto volume.

Download


[IT] Volfoniq vs Dr Dub – Haunted Hypnotiq (french dub, 2006) / [LCL02]

28/10/2009

E’ arrivato finalmente il momento di recensire un buon lavoro ad opera dell’attivissimo dubmaster francese Volfoniq, molto noto anche in Italia per aver collaborato con alcune realtà netaudio nostrane.

lcl02_300px

Tracklist:
01 – Haunted hypnotiq (Ghost in da Machine)
02 – Sauda deep unda cova
03 – Attaq of the dubber tomato
04 – Zubrov-ska
05 – Hypno forever blowing bubbles
Leggi il seguito di questo post »